MASTER DI

WEDDING DESIGNER

Il Master di Wedding Designer è  un entusiasmante percorso creativo.

Rappresenta una novità assoluta nel panorama dell’offerta formativa attuale.

Perché si definisce master e non corso?

Perché è un per-corso articolato, approfondito, completo che mira a formare una professionalità trasversale che può trovare espressione in diversi ambiti lavorativi.

 

Si tratta di  professionisti dotati di conoscenze multidisciplinari, a metà tra un’art director e un regista di eventi, passando attraverso specifiche competenze operative: “i professionisti della personalizzazione”.

 

Questo master nasce dall’esperienza ventennale di Paola Repetto Consoli,  Wedding Planner & Designer, che desidera condividere con allievi ambiziosi e motivati la sua filosofia di lavoro ricca di contenuti qualificati e qualificanti, avvalendosi di docenti  estremamente competenti.

 

Imparerai, accanto alle cognizioni basilari del design, degli stili  e delle nuove tendenze, i metodi di lavoro e le tecniche applicabili ai vari materiali.

Si procederà quindi alla progettazione del matrimonio in una location di prestigio e successivamente si realizzerà concretamente  l’evento dal vivo.

 

Cosa insegna il Master?

A creare suggestioni, ambientazioni emozionali, scenografie personalizzate.

 

Cosa rende un matrimonio indimenticabile?

I fiori? Non solo

Le luci? Non solo

Le candele? Non solo

I tessuti? Non solo

 

Un matrimonio diventa memorabile se la sua progettazione prevede proposte originali  e creative.

Queste proposte devono contemperare i gusti degli sposi con lo stile e le caratteristiche della location, in relazione al budget di riferimento.

 

La capacità del designer è quella di unire sapientemente materiali diversi (fiori, luci, tessuti, elementi grafici, etc..), nel rispetto delle caratteristiche dell’evento.

In questo modo prenderanno vita scenografie  emozionali, esperienze da vivere con i sensi, eventi che davvero che non potranno essere dimenticati.

 

Questo è l’obiettivo di un Wedding Designer: creare atmosfere uniche perché personalizzate, cioè studiate per quella coppia e quell’ambiente.

 

Questo risultato non può essere frutto di improvvisazione, né di un uso esagerato di materiali (fiori o luci ad esempio), tanto meno di stravaganze.

 

E’ una questione di stile e  sensibilità  affinati attraverso conoscenze, tecniche, metodi e abilità operative.

PAOLA REPETTO CONSOLI

Wedding Planner & Designer

Docente

MARIA LIVIA OLIVETTI

Architetto

Docente

MARCO ALESSANDRONI

Flower Designer

Docente

PROGRAMMA E CONTENUTI

In Aula / Laboratorio

  • Wedding designer: compiti e prerogative
  • Differenze e complementarietà con la professione di Wedding Planner
  • In che modo lo spazio condiziona ed ispira il progetto di nozze
  • Principi base delle tecniche compositive: dalla spiegazione della tecnica alla realizzazione immediata della relativa tipologia di composizioni con…tantissimi fiori!
  • Cromatismi: abbinamento o contrasto, il cerchio cromatico
  • L’importanza della progettazione: elaborazione del progetto di nozze nella location dove sarà realizzzato l’evento
  • Bouquet da sposa
  • Bracciali e bouttonière

In location

  • Allestimento della cerimonia e del ricevimento con le decorazioni create dai corsisti secondo la progettazione elaborata in aula
  • Shooting fotografico realizzato da un professionista. A ciascun corsista sarà consegnata una chiavetta USB con le foto del matrimonio che ha contribuito a realizzare.

A CHI SI RIVOLGE IL CORSO

  • A Wedding Planner formati che vogliano acquisire ulteriori competenze nel Wedding Design per qualificarsi come Wedding Planner & Designer
  • A Wedding Planner che già lavorano e vogliono svolgere un ruolo più ampio e qualificato nella progettazione e realizzazione operativa del matrimonio diventando Wedding Planner & Designer
  • Al responsabile di location o del settore event/wedding in ristoranti, ville, resort, hotel, etc…
  • A chi ha la passione della creatività e vuole specializzarsi come Wedding Designer

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

  • Diventare Wedding Planner & Designer accresce le potenzialità del professionista consentendogli di migliorare/rafforzare/ampliare la sua quota di mercato per questi motivi:
    1. acquista autonomia rispetto ad alcuni fornitori (fiorista, ad esempio) con un conseguente vantaggio economico. Questo avviene sia nel caso di realizzazione operativa di alcuni servizi che in caso di delega ma con puntuale indicazione del design e della tecnica da seguire;
    2. potrà personalizzare meglio i matrimoni di cui si occupa perché non c’è il filtro (tra la Wp e la sposa) della sensibilità di terzi fornitori. Questo consente di avere un’immagine professionale più caratterizzata, più identitaria.
  • Un Wedding Designer potrà lavorare in affiancamento a un Wedding Planner, occupandosi dell’elaborazione e gestione operativa del progetto scenografico dell’evento laddove il Wedding Planner si occuperà dell’organizzazione e coordinamento dei fornitori
  • Il responsabile della location o del settore event/wedding in ristoranti, ville, resort, hotel, etc… che diventa Wedding Designer potrà definire autonomamente la scenografia della struttura per qualificarne l’offerta
  • In generale, acquisire le competenze in Wedding Design significa accrescere le opportunità professionali lavorando anche in ambiti diversi dal mercato del wedding, laddove sia necessario intervenire per migliorare l’immagine, per abbellire, decorare, impreziosire, e questo in tutti i periodi dell’anno.

VALORE AGGIUNTO DEL MASTER

Competenze Specialistiche

Nel Master di Wedding Designer, si insegnano metodi, tecniche,e abilità per realizzare ambientazioni  e scenografie diverse per stile e tema, ma tutte di grande impatto.

Duttilità professionale

E’ evidente che, se un professionista conosce le fondamenta del “fare” (tecniche compositive, cromatismi, proporzioni, etc ) potrà operare in situazioni diverse, con budget diversi e con un successo sempre garantito!

Destagionalizzazione dell’attività

Lavorare nel wedding significa lavorare da aprile/maggio sino a ottobre.

E negli altri mesi?

Acquisire le abilità nel  Wedding Design significa lavorare sempre, non solo con i matrimoni, ma anche per altri eventi (cene di gala, eventi congressuali, anniversari, inaugurazioni, etc.) e in altri periodi (natale, pasqua, etc.).

Attestato e Certificazione

Al termine del Corso sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione della Wedding Master Academy.

Il Corso aderisce ai percorsi formativi della Prassi di Riferimento Uni  61/2019. Gli argomenti trattati ottengono crediti formativi ai fini del mantenimento e/o all’accesso alla Cerificazione Di Wedding Planner e Destination Wedding Planner (sede di esame finale per questa certificazione è l’Associazione Italiana Wedding Planner).

IL CORSO NON FINISCE QUI!

Per  chi frequenterà il Master di Wedding designer  è previsto l’affiancamento a un matrimonio reale tra quelli che saranno organizzati da Paola Repetto Consoli nella stagione 2021/2022 (saranno comunicate le date).

Ciò consentirà di prendere parte sia ai preparativi, sia a un vero wedding day come “addetta ai lavori”.

Questa esperienza è utilissima perché permette di confrontarsi con le reali dinamiche di lavoro e  di comprendere ciò che non può essere insegnato durante il Master: la gestione dell’ansia!

MODULO CONTATTI